Immagine Box 1 Pagina_image

COGENERAZIONE & BIOMASSA

Tutte le aziende Florian hanno moderni impianti a biomassa per il calore dei cicli di evaporazione, essiccazione e termotrattamento.

Inoltre, la continua ricerca in ambito di efficienza energetica ha portato a realizzare impianti cogenerativi per la produzione, oltre che di calore, di energia elettrica.

COS’È LA PRODUZIONE DI PELLET PER FLORIAN?

1. Utilizzo della filiera corta, con un impianto posizionato presso Din Novoselec, nel dipartimento di Zagabria, in un posizione strategica a non più di 100 km da qualsiasi fonte di materia prima del gruppo.

2. Una produzione di volumi importanti, pari a 60.000 ton per anno.

3. Una produzione di qualità: l’impianto è realizzato con gli accorgimenti tecnici necessari a produrre solo pellet certificato EN A1, garantendo sul mercato un prodotto conforme agli standard e requisiti contenuti nella norma europea e supportata da un efficiente sistema di controllo in tutto il mercato di distribuzione.

4. EN A1 non è solo una semplice certificazione di prodotto bensì di sistema, che esamina tutta la catena, dalla produzione e ricezione della materia prima allo stoccaggio del combustibile, fino alla consegna del prodotto finito al consumatore finale.

Immagine Box 2 Pagina_image

Immagine Box 3 Pagina_image

EVOLUZIONE ENERGETICA CONTINUA

 

IMPIANTI FOTOVOLTAICI
Dal 2009 Florian Group ha avviato un importante investimento nella produzione di energia da fonti rinnovabili. L’impianto fotovoltaico di circa 10.000 m2 installato sul tetto dell’azienda, costantemente monitorato da un contatore che aggiorna in tempo reale i dati visibili sul sito, ha una capacità di 1 Megawatt di potenza ed è in grado di produrre circa 950.000 kW all’anno con un risparmio di immissioni di CO2 in atmosfera di 540 tonnellate/anno.
Il 95% dell’energia prodotta è utilizzato a scopo di autoconsumo.

 

IMPIANTI DI GENERAZIONE TERMICA
Presso Iskralegno è in funzione dal 2015 un impianto di gassificazione della potenza elettrica di 1 Mwe e 1,5 Mwt che sta funzionando in perfetta integrazione con gli impianti di essiccazione. Sempre in Iskralegno quest'anno entrerà in funzione anche un nuovo impianto cogenerativo a metano dalla potenzialità elettrica di 0,400 Mwe e un recupero termico di 0,500 Mwt ad ulteriore supporto delle necessità energetiche dei processi produttivi.
Lo stesso impianto cogenerativo a metano sarà installato sia in Flo.it Vazzola e Florian Legno Spa.
Un altro progetto importante è stato l’avviamento dell’impianto cogenerativo di Corana a Pavia, reso possibile in collaborazione con Agro Po, azienda specializzata nell’alimentazione zootecnica. L'impianto ha una capacità produttiva di 1 MW elettrico. Bruciando cippato di legno vergine con tecnologia a turbina ORC, permette, oltre alla produzione di energia elettrica, di sfruttare il calore in loco per l’essiccazione di erbe e foraggi delle campagne circostanti.

 

IMPIANTI DI ESSICAZIONE
Il gruppo dispone di 172 essiccatoi per una capacità totale di ca. 19.850 m3 di materiale.
Quella di Florian è la più grande capacità di essiccazione europea in capo a un singolo gruppo. Quest'anno abbiamo avviato 5 nuovi impianti di essiccazione della capacità di 350 m3 con una innovativa tecnologia sottovuoto, adatti a trattare tutte le essenze con grossi spessori da 50 mm a 120 mm con cicli di essiccazione rapidi permettendo un perfetto controllo dell'umidità, dell'uso del calore in tutte le fasi di processo.