Immagine Box 1 Ambiente_image

UN FUTURO SOSTENIBILE DEL LEGNO

Oggi che l’emergenza ecologica è il tema centrale di ogni discussione, la sostenibilità è la prima sfida delle aziende per garantire un mondo vivibile alle generazioni future.


L’ambiente è alle radici del nostro DNA e si traduce da sempre in un impegno concreto. La nostra idea di sviluppo sostenibile riguarda ogni fase del ciclo di produzione, dall’approvvigionamento in aree controllate all’uso di energia da fonti rinnovabili in tutti i processi produttivi.

Il mercato del legno vive una fase di ridotta disponibilità della materia prima legnosa, mentre la domanda continua ad aumentare.
Le nuove normative, Due Diligence e Timber Regulation, favoriscono le latifoglie europee, perché sono molto più regolamentate rispetto alle essenze legnose extraeuropee, specie africane e sudamericane, più raramente certificate quando non addirittura di dubbia provenienza.

In questo scenario la strategia vincente di Florian è stata proprio concentrarsi sui legni europei di qualità certificati, offrendo prodotti eccellenti e allo stesso tempo tutelando le foreste da consumi indiscriminati.


Una gestione forestale non responsabile porta al degrado e all’abbandono delle foreste: l’obiettivo Florian è invece ecogestirle per salvaguardarne il futuro.

 

 

Immagine Box 2 Ambiente_image

IMPEGNO E RISPETTO PER L'AMBIENTE

Sensibili alle dinamiche ambientali ed energetiche.


Sul nostro stabilimento principale è in funzione un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica che alimenta gli impianti attualmente in funzione. La struttura si estende per 10.000 mq sul tetto del fabbricato e garantisce una potenza fino a 1.000 Kwe: dall’attivazione ha ridotto le nostre emissioni di CO2 fino a 576 kg al giorno.

 

GESTIONE FORESTALE RESPONSABILE

Gestione corretta delle foreste: un processo rigoroso che evita il disboscamento selvaggio.

La vita media di un albero va dagli 80 ai 120 anni: raggiunta la maturità, l’albero va tagliato per rimboscarne uno nuovo.

Questa riforestazione crea un volano economico senza scopo di lucro che genera i flussi economici necessari a salvaguardare il futuro della foresta, che senza questo ecosistema umano andrebbe in degrado. Un prodotto certificato FSC® tutela quindi lo sviluppo naturale delle foreste mantenendole sane e pulite.
In tutte le nostre produzioni usiamo legno di origine certificata da piantagioni a rimboschimento controllato.
Il gruppo Florian si è impegnato ad applicare solo sistemi produttivi e di recupero energetico ad alta efficienza, per valorizzare la materia prima senza sprechi.

 

EUROPEAN TIMBER REGULATION

La Timber Regulation è lo strumento con cui l’Unione Europea contrasta il mercato illegale del legno.

In particolar modo sono effettuati controlli sul commercio di legno e derivati provenienti da qualsiasi parte del mondo.
Per poter controllare la legalità della liera gestione forestale Legno-Carta, la Timber Regulation introduce l'obbligo per le aziende di adottare pratiche di Dovuta Diligenza, le quali applicano specifiche procedure di analisi e gestione del rischio e, allo stesso tempo, capaci di fornire informazioni per garantire la tracciabilità del prodotto.

immagine timber_image

Florian è membro di Conlegno (LegnOK). Conlegno lavora per portare avanti i valori e le sfide dell'EUTR: contrastare la deforestazione e promuovere il mercato di legno e derivati di origine legale che non danneggiano l'ambiente e le condizioni socio-economiche dei Paesi esportatori. Il "Comitato Tecnico LegnOK" è l'organo del Consorzio Servizi Legno-Sughero deputato al coordinamento ed alla gestione delle imprese che hanno adottato e implementato correttamente il "Regolamento LegnOK - Sistema di Due Diligence in conformità al Regolamento (UE) n. 995/2010 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 20 ottobre 2010". Con questo sistema di Due Diligence, Florian si impegna a rendere l’Europa un mercato libero da legname proveniente da gestione forestale e taglio illegale.

immagine timber 2_image